Osservatorio Aiuti di Stato

Il Tribunale Ue accoglie parzialmente il ricorso greco contro le correzioni forfettarie deliberate dalla Commissione sui fondi FEAOG 2008-2009

Il Tribunale Ue ha accolto parzialmente il ricorso greco contro le correzioni forfettarie deliberate dalla Commissione sui fondi FEAOG 2008-2009.

La Commissione aveva contestato alla Grecia alcune mancanze nei controlli sull'utilizzo dei fondi da parte dei beneficiari finali.

Il Tribunale, pur riconoscendo la correttezza della posizione della Commissione, ha dichiarato che alcuni provvedimenti dell'Istituzione erano viziati da difetto di motivazione, respingendo il ricorso greco per il resto.

Vedi sentenza (in francese).