Résultat de recherche d'images pour "regione veneto logo"                       Osservatorio Aiuti di Stato 

La Lombardia lancia il progetto "Ponte generazionale"

La Regione Lombardia, sulla base di un protocollo d'intesa stipulato con Assolombarda e INPS, ha lanciato il progetto "Ponte generazionale" per contrastare la disoccupazione giovanile.

Le imprese beneficiarie assumeranno giovani lavoratori in cambio della conversione a tempo parziale del rapporto di lavoro con dipendenti prossimi al pensionamento.

La Regione, utilizzando fondi del ministero del Lavoro, garantirà al lavoratore a tempo parziale il versamento dei contributi previdenziali previsti per il tempo pieno.i 

Aiuti di Stato e Garanzia Giovani

La Garanzia Giovani è un'iniziativa dell'Unione europea finalizzata al contrasto della disoccupazione e dell'inattività giovanile. Essa mira a offrire a ogni giovani fino ai 25 anni, entro quattro mesi dal termine degli studi o del rapporto di lavoro, una nuova occupazione, un percorso di studi, un apprendistato o un tirocinio formativo (stage).

L'Italia ha presentato all'Unione europea il suo Piano di attuazione della Garanzia.

Alcune delle misure progettate potrebbero costituire aiuti di Stato apportando un beneficio diretto o indiretto alle imprese. Si segnala in particolare:

1) il bonus occupazionale concesso all'impresa per l'assunzione di un giovane;

2) il finanziamento delle borse di tirocinio;

3) gli incentivi per l'avvio di un'impresa da parte di un giovane o per l'autoimpiego del medesimo;

4) i percorsi di formazione da parte di imprese finanziati mediante borse o mediante voucher.

 

L'Unione europea sosterrà la Granzia giovani italiana con oltre un miliardo di euro (vedi comunicato stampa).

 


 

Aggiornamento del 14 luglio 2014: erogati dalla Commissione all'Italia i primi fondi europei (ANSA).

 


 

Aggiornamento del 21 luglio 2014: il sottosegretario agli Affari europei Sandro Gozi chiede che la Garanzia giovani diventi permanente (eunews).

 


 

Aggiornamento del 23 luglio 2014: il ministro del Lavoro Giuliano Poletti fa eco a Gozi e chiede al Parlamento europeo che la Garanzia giovani diventi permamente (ANSA).


 

Aggiornamento del 9 settembre 2014: la Commissione valuta 18 progetti pilota lanciati nell'ambito della Garanzia (comunicato stampa 1 - comunicato stampa 2).

 


 

 

 Memorandum della Commissione europea del 16 settembre 2014.